Home » articoli » recensioni » Rumba di Dominique Abel e Fiona Gordon: amore a ritmo di musica

Rumba di Dominique Abel e Fiona Gordon: amore a ritmo di musica

recensioni

Rumba, diretto e interpretato da Dominique Abel e Fiona Gordon con la collaborazione di Bruno Romy, è una travolgente commedia basata sulla passione irrefrenabile per la musica e la danza.

Fiona e Dom sono una coppia di maestri uniti dalla passione per i balli latini. Una sera, di ritorno da una competizione, finiscono fuori strada a causa del maldestro tentativo di un aspirante suicida di togliersi la vita. L’incidente ha delle serie conseguenze per i due coniugi: Fiona subisce dei danni fisici, mentre suo marito comincia ad avere problemi di memoria. Iniziano così a susseguirsi una serie di assurdi eventi che modificano radicalmente il corso delle loro vite.

locandina rumbaRumba, diretto e interpretato da Dominique Abel e Fiona Gordon con la collaborazione di Bruno Romy, è una travolgente commedia basata sulla passione irrefrenabile per la musica e la danza. Le giornate dei due sfortunati coniugi vengono infatti rappresentate come un insieme di attività ripetitive e monotone che vengono sovvertite solo grazie al trascinante ritmo della musica caraibica. Particolarità nonché fiore all’occhiello di Rumba sono proprio le divertenti scene di danza eseguite dai due protagonisti che sostituiscono i dialoghi ridotti al minimo indispensabile e che in modo ironico ci portano alla mente commedie di altri tempi.

Ma oltre al ballo, un altro elemento fondamentale del film è il sarcasmo. Le sciagure a cui Fiona e Dom vanno incontro vengono mostrate sempre in modo caricaturale e a tratti bizzarro. Non vi è traccia di dramma nel modo in cui la coppia affronta le avversità, ma un costante buon umore che rende la commedia assolutamente godibile.

I due protagonisti, collaudati da anni di collaborazioni nel mondo dello spettacolo, mostrano poi una perfetta alchimia e sono in grado di dare vita a due bizzarri personaggi a cui non ci si può non affezionare e per cui non si può non fare il tifo date le numerose disavventure che devono affrontare. A completare il quadro ci pensa poi Bruno Romy, interprete dell’aspirante suicida che introduce un personaggio stravagante e singolare.

Rumba è una ventata di buon umore che vuole insegnare con semplicità e senza grandi pretese quanto a volte sia importante trovare un senso nella propria vita che riesca ad annientare le difficoltà e il destino avverso.

Valentina Palermo

Scheda tecnica

Titolo originale: Rumba

Regia: Fiona Gordon, Dominique Abel

Sceneggiatura: Fiona Gordon, Dominique Abel, Bruno Remy

Interpreti principali: Fiona Gordon, Dominique Abel, Bruno Romy

Produzione: Belgio, Francia

Anno: 2008

Trailer

Post simili